Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

L'incontro tra federazione e territorio: il comunicato dei lavori

images/news/territorio_02.jpeg

Milano 15 dicembre 2019

In data odierna si è svolta la riunione con il territorio presso la sede di Milano.

Alla predetta riunione hanno partecipato la stragrande maggioranza dei Delegati Regionali, tutti i Presidenti Regionali ed una buona parte dei Consiglieri Federali.

Il Presidente Battistella ha aperto i lavori ringraziando tutti i presenti per l’ampia partecipazione e disponibilità e facendo un bilancio dei primi sei mesi del suo mandato, illustrando i traguardi raggiunti e quelli che conta di raggiungere nel corso dell’anno 2020. “La Federazione ha finalmente la sua casa e stiamo dando forma alla struttura amministrativa, avere una sede operativa ed organizzata è il primo e fondamentale passo per ottenere il riconoscimento a FSN” queste le parole iniziali del Presidente, che ha sottolineato con particolare orgoglio e soddisfazione che il 16 dicembre accompagnerà “Ludovico FOSSALI a ritirare il Collare d’oro, Ludovico è il primo atleta dell’arrampicata sportiva ad essere insignito di tale prestigioso riconoscimento”.

Dopo il Presidente Federale ha preso la parola il Segretario Generale che ha illustrato ai presenti la necessità di una programmazione ed amministrazione mirata ad utilizzare al meglio le risorse a disposizione delle Regioni “i protocolli e le procedure da seguire, sulla linea del lavoro impostato dal Commissario Straordinario, sono fondamentali per garantire massima trasparenza ed efficenza, in tal senso il ruolo dei Presidenti e Delegati Regionali è di assoluta importanza ed uno degli obbiettivi è quello di responsabilizzare i rappresentanti territoriali, il cui lavoro è indispensabile per far crescere il livello qualitativo della Federazione”.

“Al fine di aiutare i rappresentanti territoriali a svolgere al meglio il loro ruolo, il Consiglio Federale ha istituito la piattaforma territoriale” ha poi spiegato la Consigliera Monica Sciajno, referente del territorio, mediante la creazione di una casella di posta elettronica dedicata (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) e mediante la creazione di un confronto continuo tra il Consiglio Federale ed i rappresentanti del territorio.

Dopo una breve pausa pranzo i lavori sono ripresi con la relazione del Consigliere Ernesto Scarperi che ha illustrato ai presenti le novità in materia di Affiliazione, Tesseramenti e Contributi al Territorio, analizzando le relazioni ed il lavoro svolto unitamente al Consigliere Roberto Bruni.

La consigliera Cristina Cascone, referente del settore giovanile, è poi passata ad analizzare il nuovo regolamento giovanile, illustrando tutte le modifiche e raccogliendo tutti i suggerimenti volti a migliorare ulteriormente le formule di gara.

Infine la Consigliera Antonella Strano, responsabile della Commissione Centro Studi e Ricerche, ha poi informato tutti in merito alla offerta formativa per il 2020 ed agli obbietti da raggiungere il prossimo anno in merito all’aggiornamento dei tecnici, all’avvio di corsi di Allenatore di Secondo Livello ed alla riqualificazione di tutti quei tecnici che non si sono più aggiornati “la qualità della formazione e la professionalità dei nostri tecnici è un requisito indispensabile per poter avere i campioni per il futuro” ha concluso Antonella.

Nella parte conclusiva della giornata Aldo Reggi, responsabile dei due progetti che prevedono l’avvio del nuovo gestionale per le affiliazione, tesseramenti, iscrizione gare e gestione live delle gare e classifiche, ha poi illustrato ai presenti le più importanti funzionalità delle relative rubriche che saranno operative dal gennaio 2020 e che entreranno a pieno regime nel corso dei primi mesi del 2020.

“Sono estremamente soddisfatto della giornata odierna” ha concluso il Presidente Federale “giornate come quelle di oggi sono indispensabili e fondamentali per la crescita della Federazione, abbiamo la necessità di un confronto costante e collaborativo con i rappresentanti del territorio, perché solo con una sinergia ed una fattiva collaborazione con il territorio possiamo fare quell’ulteriore salto di qualità indispensabile per poter continuare a migliorare nell’ottica del riconoscimento a F.S.N.”.