Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Formazione Istruttori/Allenatori

La Formazione dei Tecnici Federali:
Istruttori e Allenatori

I Tecnici Federali F.A.S.I. operano unicamente nel settore no-profit, nei confronti di allievi iscritti alla Federazione, attraverso la Federazione e/o per conto delle Società Sportive di appartenenza regolarmente affiliate alla F.A.S.I. per l’anno in corso. I Tecnici Federali F.A.S.I. possono svolgere la loro attività anche nell’ambito della disabilità, a seguito del Riconoscimento CIP-Fasi (Paraclimb) e del Protocollo d'intesa FISDIR-Fasi (Specialclimb).

Il programma di formazione federale e il relativo quadro di qualifiche è conforme al modello (SNaQ) (Sistema Nazionale di Qualifiche dei Tecnici Sportivi) definito dal C.O.N.I. e risulta articolato come di seguito descritto:

Livello del TECNICO

Qualifica

Ambito di operatività (SNaQ)

Percorso formativo

I LIVELLO

ISTRUTTORE

E’ il livello di formazione iniziale dei tecnici, opera in ambito societario istruendo alla pratica dell’arrampicata sportiva.

REGIONALE

II LIVELLO

ALLENATORE

E’ la prima qualifica tecnica con competenze per operare con squadre e atleti impegnati in attività locali, regionali o di specializzazione iniziale.

NAZIONALE

III LIVELLO

ALLENATORE CAPO

La qualifica caratterizza un allenatore in grado di coordinare altri tecnici e allenare qualsiasi atleta o squadra a livello agonistico nazionale o anche internazionale.

NAZIONALE

IV LIVELLO

ALLENATORE di
IV LIVELLO

La qualifica individua allenatori capaci di lavorare con compiti di responsabilità di team complessi in contesti nazionali e internazionali di alto livello, competenti a partecipare e a dirigere programmi federali di sviluppo del talento.

NAZIONALE

Le qualifiche descritte possono essere conseguite dai tesserati FASI che in possesso dei requisiti richiesti per l'accesso ad ogni livello frequentino un corso programmato e/o autorizzato dalla Commissione Tecnica, superino le verifiche previste ed effettuino il prescritto tirocinio verificato. Per informazioni dettagliate sui requisiti d’accesso ai corsi, sulla presentazione delle domanda d’ammissione, sui programmi e sui costi si rimanda alle schede di ogni livello formativo.

Programmi Corsi Istruttori/Allenatori

Aggiornamenti Istruttori/Allenatori

document Modulo iscrizione corsi

document Modulo comunicazione Tirocinio

CONTATTI:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Crediti Formativi riconoscibili

La F.A.S.I. aderendo al Sistema Nazionale di Qualifiche dei Tecnici Sportivi (SNaQ) del CONI consente di integrare e attribuire un peso (credito) a qualsiasi percorso formativo che la stessa federazione ritenga opportuno convalidare perché coerente con i propri obiettivi e bisogni. Citando le stesse Linee Guida Snaq “intende valorizzare tutti gli elementi che concorrono alla costruzione delle competenze, a partire dal percorso di formazione iniziale, per arrivare ad un’effettiva formazione continua degli operatori sportivi.”

Il Sistema CONI consente quindi, determinando i criteri generali per certificare il valore e l’ammissibilità, di integrare e riconoscere nel sistema formativo FASI anche percorsi di formazione compiuti in altre agenzie formative (CONI-FSN-DSA, Università, Regioni, ecc.), ma comunque convergenti rispetto alle competenze richieste.

Quindi la Commissione Formazione Nazionale sulla base di quanto espresso e documentato nei curriculum di presentazione ed iscrizione dei candidati ai corsi per ogni livello, potrà riconoscere eventuali “Crediti Formativi” personali, a proprio insindacabile giudizio, sulla base della formazione/esperienza documentata, con materie e numero di ore di formazione e/o attività svolta. Questo riconoscimento comporterà una eventuale esenzione ad uno o più moduli formativi previsti, sulla base di una specifica analisi della preposta Commissione Formazione.

Di seguito vengono elencati alcuni riferimenti a diversi percorsi formativi potenzialmente riconoscibili:

Titoli Valutabili:

  1. Formazione Sportiva (corsi Coni /altre FSN-DSA-EPS) 
  2. Laurea in scienze motorie o diploma I.S.E.F. 
  3. Specializzazioni in ambito sportivo 
  4. Altre lauree non riferite al mondo dello sport


Attività di Tecnico/Allenatore:

  1. Tecnico/collaboratore di rappresentative nazionali 
  2. Tecnico di livello inferiore in attività da almeno due anni 
  3. Tecnico di livello inferiore da oltre 4 anni 
  4. Tecnico tracciatore regionale/nazionale/internazionale in attività


Ruoli Rivestiti in Ambito Sportivo:

  1. Atleta della squadra nazionale 
  2. Atleta presente nella C.N.P. nazionale 
  3. Giudice/Arbitro nazionale/internazionale 
  4. Docente presso il C.O.N.I. 
  5. Docente in ambito sportivo presso l’Università 


Produzione Scientifica:

  1. Ricerche e pubblicazioni tecnico-scientifiche sportive 
  2. Relatore a convegni nazionali e/o internazionali in ambito sportivo 
  3. Partecipazione a corsi e/o seminari nazionali/internazionali sull’arrampicata sportiva e/o tematiche sportive.


Sospensione dei titoli 

Una eventuale sospensione dei titoli conseguiti potrà avvenire invece quale conseguenza di:

  1. mancato rinnovo del tesseramento federale,
  2. su segnalazione della stessa associazione di appartenenza per inattività,
  3. mancata partecipazione ad almeno uno ogni due anni degli aggiornamenti obbligatori previsti e programmati per ogni livello dalla Commissione Formazione Nazionale FASI.