Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Raduno Collegiale Nazionale Giovanile: il programma delle 5 giornate

images/news/Raduno_Arco_Atleti.jpg

PROGRAMMA RADUNO INNSBRUCK

4,5,6,7 e 8 agosto 2019

Domenica 4 agosto

  • ·16:00 Ritrovo presso palestra Kletterzentrum Innsbruck, descrizione del programma del raduno
  • ·18:00 trasferimento presso ostello della gioventù di Innsbruck
  • ·20:00 Cena in ostello

Lunedì 5 agosto

  • ·07:30 colazione in ostello
  • ·08:30 spostamento verso la palestra
  • ·09:00 inizio attività: Boulder - Simulazione qualifica, breve analisi collettiva e correzioni sui blocchi della simulazione
  • ·13:00 pausa pranzo
  • ·14:30 ripresa attività: Lead - Analisi della coppa Europa di Imst; a seguire scalata su vie a vista
  • ·18:00 fine attività e rientro in ostello
  • ·20:00 Cena in ostello

Martedì 6 agosto

  • ·07:30 colazione in ostello
  • ·08:30 spostamento verso la palestra
  • ·09:00 inizio attività: Boulder - Simulazione semifinale, breve analisi collettiva e correzioni sui blocchi della simulazione
  • ·13:00 pausa pranzo
  • ·14:30 ripresa attività: Lead - Analisi delle vie del giorno prima correggendo successivamente sulla via gli errori riscontrati
  • ·18:00 fine attività e rientro in ostello
  • ·20:00 Cena in ostello

Mercoledì 7 agosto

  • ·07:30 colazione in ostello
  • ·08:30 spostamento verso la palestra
  • ·09:00 inizio attività: Lead – Scalata su vie a vista con relativa analisi e successiva correzione sulle stesse vie
  • ·13:00 pausa pranzo
  • ·14:30 ripresa attività: Boulder - lavoro a gruppo su Boulder con proposte motorie specifiche (coordinazione, equilibrio, tecnica, etc…)
  • ·18:00 fine attività e rientro in ostello
  • ·20:00 Cena in ostello

Giovedì 8 agosto

  • ·07:30 colazione in ostello
  • ·08:30 spostamento verso la palestra
  • ·09:00 inizio attività: Lead - Tentativi su vie dure Boulder - lavoro sui Boulder dove il singolo atleta trova più difficoltà
  • ·12:00 briefing conclusivo di chiusura raduno
  • ·13:00 pranzo
  • ·14:00 Partenza per il rientro

Info alloggio:
Youth Hostel Innsbruck
Jugendherberge Innsbruck
Reichenauer Str. 147, 6020 Innsbruck, Austria

 

La quota di partecipazione al raduno comprende il pernottamento inclusa prima colazione e cena.

Il costo dei tecnici e degli ingressi in palestra sarà a carico della Federazione.

REGOLE DI COMPORTAMENTO DA OSSERVARE DURANTE LE TRASFERTE DEGLI ATLETI

INDOSSARE la divisa della nazionale durante tutte le attività del raduno

NON DIMENTICARE di portare con sé un valido documento d’identità. Assicurarsi che sia valido per l’espatrio, in ipotesi di trasferta all’estero.

PORTARE con sé la tessera sanitaria europea.

PORTARE con sé copia del certificato medico d’idoneità all’attività agonistica in corso di validità.

PORTARE sempre con sé copia del programma della trasferta con il recapito dell’albergo.

NON ALLONTANARSI per nessun motivo dal gruppo senza esplicita autorizzazione dei responsabili di ogni viaggio (anche per i maggiorenni), ed essere puntali agli appuntamenti di inizio giornata ad a quelli eventuali in corso di giornata.

RISPETTARE le persone, le cose e le abitudine dell’ambiente in cui ci si trova, è indice di civiltà, e premessa per un positivo rapporto con gli altri.

DOPO IL RIENTRO in albergo, evitare di spostarsi dalla camera assegnata o di turbare in qualunque modo il diritto alla quiete e agli altri ospiti.

RISPETTARE gli orari per il proprio e l’altrui riposo: evitare di porsi in situazione di stanchezza per il giorno dopo, per non perdere la prestanza atletica richiesta per l’eventuale competizione e/o partecipazione a manifestazione.

ASTENERSI dall’introdurre nelle stanze bevande alcoliche e/o sostanze nocive e/o oggetti pericolosi e qualunque titolo. Per ragioni di sicurezza, oltre che di igiene e salute, non è consentito fumare in camera.

MANTENERE nei confronti dei vari prestatori di servizi (personale di gara, degli impianti sportivi, degli alberghi, autisti, guide, ecc.) un comportamento corretto e rispettoso dell’altrui lavoro: evitare comportamenti chiassosi od esibizionistici.

TENERE PRESENTE che eventuali danni arrecati a persone o cose saranno addebitati a chi li ha cagionati, se individuato, o all’intero gruppo in caso diverso. Non sottovalutare neppure il danno all’immagine che incidenti di questo tipo recano alla Federazione e agli organizzatori, nonché nei confronti di tutti i partecipanti che ne fanno parte ed al nostro paese di appartenenza.

LE PRESENTI REGOLE servono per consentire che la trasferta si svolga nel modo più sereno e gratificante possibile: collaborare, quindi, spontaneamente alla loro osservanza, evitando agli accompagnatori di dover far valere la propria autorità per ottenere ciò che dovrebbe essere naturale attendersi da giovani atleti appartenenti alla Federazione.