Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Coppa del Mondo Boulder: ottimo risultato per Camilla Moroni a Monaco

images/news/Camilla_Moroni_WC_Boulder_Monaco_2019.jpg

A Monaco punti importanti per le qualificazioni olimpiche per la Nazionale senior e un ottimo 8° posto di Camilla Moroni

Il penultimo appuntamento di Coppa del mondo Boulder, svoltosi a Monaco questo fine settimana, ha visto un buon risultato delle Nazionali azzurre. All’Olympiastadion Michael Piccolruaz arriva infatti ad un passo dalla finale qualificandosi al nono posto. 41° Marcello Bombardi, che riesce a migliorare ulteriormente le sue prestazioni, 57° Stefano Ghisolfi e 94° Ludovico Fossali, vittorioso la settimana scorsa nell'International Climbing Series di Tokyo. Nella gara femminile ottima performace di Camilla Moroni (8°), che la scorsa settimana aveva conquistato l’oro alla Coppa Europa giovanile di Graz, sempre in specialità Boulder, e che si aggiudica il premio “Rookie of Munich”. Martina Zanetti, alla sua prima esperienza quest’anno in Coppa del Mondo, si posiziona al 41° posto, seguita da Laura Rogora (43°), Giulia Medici (49°) e Anna Borella (55°).

“I punti acquistati dai nostri atleti azzurri sono importanti in vista della qualificazione olimpica” ha sottolineato Daniele Crespi, direttore sportivo della Nazionale.