Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

#distantimauniti comunicazione importante agli atleti FASI

images/news/Fossali_distanti_ma_uniti.jpg

Il Presidente, unitamente al Consiglio Federale e alla Direzione Sportiva e Tecnica delle Squadre Nazionali, invita le Atlete e gli Atleti a rispettare, con il senso di responsabilità e lealtà che li contraddistingue, tutte le disposizioni emanate dal Governo al fine di rallentare e sconfiggere la diffusione del Coronavirus.

Nessun impegno sportivo/agonistico vale più della salute propria e di chi si ha intorno.

Molte competizioni nazionali e regionali sono già state annullate per essere riprogrammate appena possibile e anche la Federazione Internazionale ha comunicato ufficialmente la sospensione delle tappe di EC e EYC schedulate nei mesi di aprile e maggio. Il necessario slittamento in avanti di tutta la stagione agonistica consentirà il recupero dello stato di forma non appena l’emergenza sarà superata.

Si condivide, pertanto, il messaggio del DTG Tito Pozzoli che "Esorta tutti gli atleti che non hanno possibilità di allenarsi ad utilizzare il tempo a disposizione per lavorare su tutti quegli aspetti che fanno di un atleta un campione e che erroneamente sono considerate le ultime ruote di un carro trainate dal “corpo fisico”: motivazione, convinzione, gestione dell’ansia, paure, inadeguatezza, autostima, alimentazione, salute, benessere, qualità del riposo e della vita"