Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

1 tappa Coppa del Mondo boulder: gli azzurri convocati a Meiringen

images/meringen_21.jpg

Venerdì 16 e Sabato 17 Aprile si terrà a Meiringen, in Svizzera, la prima tappa del circuito iFSC di Coppa del Mondo specialità boulder.

Il Direttore Sportivo Davide Manzoni in accordo con il Direttore Tecnico Tito Pozzoli, sentito il Presidente Federale Davide Battistella, convoca per la competizione in oggetto, i seguenti atleti:

Laura Rogora

Ns

Gruppo Sportivo Fiamme Oro

Moroni Camilla

Ns

Associazione Sportiva Dilettantistica Kadoinkatena

Medici Giulia

Ns

Sport Promotion Societa' Sportiva Dilettantistica A R.L.

Tesio Giorgia

Ns

Centro Sportivo Esercito

Zanetti Martina

Ns

Associazione Sportiva Dilettantistica Arco Climbing

Piccolrua Michael

Ns

Gruppo Sportivo Fiamme Oro

Fossali Ludovico

Ns

Centro Sportivo Esercito

Manzoni Matteo

Ns

Associazione Sportiva Dilettantistica Gruppo Koren

Scenk Filip

Ns

Gruppo Sportivo Fiamme Oro

Colombo Davide Marco

NG

Gruppo Sportivo Fiamme Oro

Capo della delegazione sarà il DT Tito Pozzoli, accompagnato dal DT di specialità Luca Giupponi e dal tecnico tracciatore Gabriele Moroni.

La squadra si comporrà giovedì 15 aprile p.v. alle ore 8.00 presso la palestra Urban Wall di Pero e si scioglierà nello stesso punto sabato 17 sera all’orario di rientro possibile in base al fine gara. La squadra viaggerà in divisa. Ogni atleta dovrà provvedere ad effettuare un tampone rapido non prima del 13 aprile trasmettendo tempestivamente il referto, timbrato e firmato, unitamente all’autodichiarazione sulla salute a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La trasferta è organizzata con il supporto dell’agenzia TRE EMME Sport che assicurerà transfer mediante autobus con conducente. Il costo forfettario della trasferta che ogni atleta dovrà versare entro il 5 aprile, trasmettendo copia del bonifico a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., è di euro 250,00.