Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Raduno Boulder Nazionale Giovanile: gli atleti convocati a Thiene e protocollo sanitario

images/raduno_giovanile_thiene.jpg

Preso atto dell’evoluzione della pandemia in atto e considerato che l’attuale protocollo sanitario, dovrà essere rivisto e validato dalla Commissione Medica che verrà nominata al prossimo Consiglio Federale in programma il prossimo 8 gennaio e ritenuto che in vista del raduno della Nazionale Giovanile occorra quantomeno prevedere l’esecuzione di tampone rapido per rilevare la presenza di antigeni virali 2019-nCov da parte di tutti i soggetti che a qualunque titolo prenderanno parte al raduno predetto, il presidente delibera:

1) Tutti i soggetti convocati a qualunque titolo al raduno della Nazionale Giovanile in programma a Thiene nei giorni 16 e 17 gennaio p.v.si dovranno sottoporre a tampone rapido per rilevare presenza di antigeni virali 2019-nCov non prima di 2 giorni prima dell’inizio del raduno. Il risultato del predetto esame dovrà essere trasmesso a mezzo mail alla commissione medica (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

2) Tutti i soggetti convocati a qualunque titolo al raduno della Nazionale Giovanile in programma a Thiene nei giorni 16 e 17 gennaio p.v. dovranno compilare ed inviare a mezzo mail alla commissione medica (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) la scheda anamnestica per infezione da SARS.COV2 allegata alla presente delibera almeno tre giorni prima della data di ritrovo indicata nella convocazione. La scheda non dovrà essere compilata in data antecedente alla trasmissione.

3) Agli atleti convocati al raduno della Nazionale Giovanile in programma a Thiene nei giorni 16 e 17 gennaio p.v. verrà rimborsata una quota forfettaria pari a 20 euro nel caso in cui i medesimi sostengano dei costi per l’esame di cui al punto 1), mentre allo Staff della nazionale ufficialmente convocato per il predetto raduno verrà rimborsato l’intero costo sostenuto.

4) Non potranno partecipare alla convocazione i soggetti che dovessero risultare positivi al tampone rapido salvo che, riuscendo ad effettuare un ulteriore tampone molecolare Covid19, quest’ultimo risulti negativo.

5) Coloro i quali non effettueranno il tampone rapido nei tempi previsti, così come i soggetti che non invieranno la scheda anamnestica entro i termini indicati, non potranno partecipare alla surriferita convocazione

pdf 1 delibera presidente 1 21 protocollo sanitario raduno Thiene

pdf Scheda anamnestica all DP 1 21

CONVOCAZIONE RADUNO SPECIALITA’ BOULDER – THIENE 16 - 17 GENNAIO 2021.

Il Direttore Sportivo Giovanile Davide Manzoni, considerato che a seguito dell’emergenza sanitaria è stata annullato il Raduno calendarizzato per il 5 e 6 dicembre c.a., ritenuto che la vigente normativa consente le sessioni di allenamento degli atleti di preminente interesse nazionale in preparazione delle gare nazionali ed internazionali, ritenuto che l’impianto sportivo denominato “Area 57 JM” rispetti le caratteristiche tecniche e di spazi richieste dalla vigente normativa e dal Protocollo Federale, sentito il Presidente Federale e il DTG Tito Pozzoli, convoca, presso la sala boulder “Area 57 JM” in via Abruzzi 56/58 a Thiene (VI), i seguenti atleti U16, U18, U20 per il raduno in oggetto e nei giorni di seguito specificati.

a. Atlete anni 2007 – 2002

1 Arnoldi Valentina Ragni Di Lecco
2 Battistella Viola G.S. Fiamme Oro
3 Bellesini Sofia Arco Climbing
4 Bergamelli Viola Vertikarcare
5 Bernardini Giulia Etna Climbing Ragalna
6 Colli Beatrice Ragni Di Lecco Associazione Sportiva Dilettantistica
7 D'addarioAdelaide Lupi Climbing Team Associazione Sportiva Dilettantistica
8 Dal Zotto Caterina Associazione Sportiva Dilettantistica Gioco Verticale
9 Daziano Irina Associazione Sportiva Dilettantistica Inout
10 Di Tommaso Giulia Gollum Climbing Academy
11 Fogu Miriam Arrampicata Libera Associazione Sportiva Dilettantistica
12 Giacani Stella Natural Center Palestre
13 Giupponi Elsa Avs Meran
14 Hofer Leonie Avs Passeier
15 Kofler Vanessa Avs Passeier
16 Lardschneider Elisabeth Avs Meran
17 Mabboni Alessia Arco Climbing
18 Mabboni Federica Arco Climbing
19 Merendi Ludovica Blocstation Associazione Culturale E Sportiva Dilettantistica
20 Moar Matilda Avs Brixen
21 Monticelli Matilde Associazione Sportiva Dilettantistica Climbers Triuggio
22 Nicelli Savina Macaco Associazione Sportiva Dilettantistica
23 Niederwolfsgruber Evi Sektion Bruneck Des Alpenvereins Sudtirol
24 Papetti Federica Associazione Sportiva Dilettantistica Rock Brescia
25 Strocchi Alice ASD Carchidio-Strocchi Faenza

b. Atleti Anni 2007 - 2002


1 Balducci Nicolò Polisportiva Sport Village Associazione Sportiva Dilettantistica
2 Bazzani Anselmo Parma Climbing Associazione Sportiva Dilettantist.
3 Bearzi Costantino Vertikarcare Associazione Sportiva Dilettantistica
4 Biassoni Andrea Milanoarrampicata ASD
5 Boldrini Luca Deva Wall Ferrara
6 Bono Michele Bigup Srl Società Sportiva Dilettantistica
7 Colombo Davide G.S. Fiamme Oro
8 Egger Johannes Sektion Bruneck Des Alpenvereins Sudtirol
9 Hofer Maximilian Asv Gherdeina
10 Kiem Jonathan Avs Meran
11 Malosti Luca Cus Torino
12 Marchionni Francesco Gollum Climbing Academy
13 Mele Alessandro B-Side Torino
14 PallhuberJonathan Avs St.Pauls
15 Pasini Gabriele Koren
16 Perntaler Samuel Avs Brixen
17 Piffer Gioele Arco Climbing
18 Pucci Manildo Alessandro B-Side S.R.L. Associazione Sportiva Dilettantistica
19 Reusa Michele Asd Kuota 8.10
20 Settimo Erik Opera Verticale A.S.D.
21 Sterni Paolo Gravità Zero Società Sportiva Dilettantistica A.R.L.
22 Tomatis Giorgio Centro Sportivo Esercito
23 Vicentini Riccardo Lupi Climbing Team
24 Villa Yuri Ragni Di Lecco
25 Zane Davide Arco Climbing
26 Zappini Andrea Associazione Sportiva Dilettantistica Rock Brescia
27 Zurloni Matteo Associazione Sportiva Dilettantistica Vert Climb ASD

Lo staff della nazionale giovanile convocato dal Direttore Sportivo Giovanile Davide Manzoni oltre al Direttore Sportivo ed al Direttore Tecnico Tito Pozzoli sarà composto da: Jenny Lavarda (Allenatore), Jean Pierre Bovò (Allenatore), Cristina Cascone (Allenatore), Gabriele Moroni (tracciatore) e Riccardo Tabarin (tracciatore).
Si convoca inoltre il responsabile della comunicazione Marco Iacono.


Le attività del raduno, salvo imprevisti, si svolgeranno nei seguenti orari:
- Sabato 16 gennaio ore 10.00 – 18.00 circa
- Domenica 17 gennaio ore 9.00 – 14.00 circa


Al di fuori dei suddetti orari ufficiali di raduno gli atleti saranno sotto la responsabilità degli esercenti la potestà genitoriale o degli accompagnatori dagli stessi delegati.
Sono a carico dei singoli atleti, che dovranno provvedervi in modo autonomo, trasferta, spostamenti, vitto ed eventuale pernottamento. Si specifica che durante gli orari di raduno gli atleti non potranno uscire dall’impianto e dovranno essere provvisti di pranzo a sacco.

E’ NECESSARIO inviare conferma di partecipazione entro il 07 gennaio p.v. scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e indicando il nominativo del tecnico federale che sarà presente al raduno. Al fine di rispettare le recenti disposizioni relative al numero massimo di persone compresenti nell’impianto sarà ammesso un solo tecnico per società.

Tutti gli atleti convocati, i loro tecnici federali accompagnatori e i membri dello staff della Nazionale, dovranno essere in regola con la certificazione medica richiesta da protocollo d’idoneità sanitaria COVID-19 delle squadre nazionali pubblicato sul sito federale e vigente alla data del 07 gennaio p.v. Si raccomanda alle società di verificare la scadenza del certificato medico d’idoneità sportiva agonistica dei propri atleti.

Eventuali ulteriori variazioni al protocollo sanitario verranno comunicate via e-mail.

Gli accertamenti (sierologico e/o tampone) richiesti, se effettuati a titolo oneroso, verranno rimborsati dalla F.A.S.I. esclusivamente agli atleti e ai membri dello staff della nazionale ufficialmente convocati.

Saranno autorizzati ad accedere all’interno dell’impianto esclusivamente i soggetti (staff della nazionale, atleti e tecnici federali accompagnatori) in regola con le prescrizioni del protocollo d’idoneità sanitaria che, avranno trasmesso alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro venerdì 15 gennaio tutta la documentazione richiesta, saranno presenti nell’elenco verificato con la Commissione Medica.

La F.A.S.I. si riserva la possibilità di annullare il raduno in caso di ulteriore aggravamento dell’emergenza sanitaria così come in caso di emanazione, da parte delle Autorità competenti, di provvedimenti volti a limitare la circolazione dei cittadini sul territorio nazionale.

Criteri di convocazione:

a. Gli atleti nati nel 2006 e nel 2007 valutati durante il raduno trial dello scorso 23 – 25 ottobre

b. Gli atleti nati nel 2005 e nel 2004 già presenti in nazionale e/o valutati durante il raduno del 18 – 20 settembre scorso.

c. Gli atleti nati nel 2003 e nel 2002 già presenti in nazionale.

d. Gli atleti classificatisi tra i primi 15 al Campionato Italiano Assoluto Boulder disputato a Roma lo scorso 17 -18 ottobre.