Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Commissione studi, ricerche e formazione: la strategia federale per i tecnici del futuro

images/STRATEGIA-FORMAZIONE.jpg

Nell’ottica della revisione dei piani formativi per adeguare i suoi quadri tecnici, la FASI ha elaborato delle strategie e metterà in campo nel prossimo futuro le azioni necessarie a facilitare la realizzazione di un sistema compiuto di formazione e di aggiornamento sul territorio Nazionale per allinearsi al passo di tutte le altre Federazioni. Pertanto a seguito delle decisioni prese durante il CF del 24 aprile scorso si comunica che:

TESSERAMENTO TECNICI

Dal 2020 il tesseramento tecnici si è trasformato in “tesseramento dedicato”. Per i tecnici è stata prevista una quota differenziata che prevede al suo interno anche il corrispettivo economico per la polizza assicurativa che è quindi diventata obbligatoria. La quota aggiuntiva per l'assicurazione viene rimborsata nel caso in cui il tecnico goda di una polizza personale che contempli le medesime condizioni della polizza proposta dalla Federazione.

Molti dei tecnici Federali hanno più di una qualificazione, ad esempio Istruttore e Tracciatore. Si raccomanda alle Società Sportive di effettuare il perfezionamento nell’anagrafica di tutte le qualificazioni che il tecnico possiede al fine di mantenere entrambe le abilitazioni.

Ecco la procedura da effettuare per la doppia qualificazione:

- accedere sulla piattaforma di tesseramento federale all'indirizzo: tesseramento.federclimb.it

- recarsi nella sezione società e nella relativa sotto sezione tesserati

- cliccare sulla voce "inserisci nuovo tesseramento"

- ricercare il nome del tecnico inserendo dapprima il cognome seguito dalla virgola e poi dal nome (vedi esempio Rossi, Mario)

- selezionare la tipologia di tesseramento (ad esempio tecnico di 2° livello)

- cliccare sul pulsante tessera e confermare l'operazione

- ripetere la procedura per le ulteriori qualifiche del tecnico stesso (ad esempio se è anche tracciatore)

Potrebbe essere che alcuni tecnici, con qualificazioni datate, abbiano volontariamente deciso di non tesserarsi più come tecnici.

Vista la necessità di revisione dei quadri tecnici, il Consiglio Federale ha deliberato di sospendere l’abilitazione a tutti quei Tecnici che alla data del 31.07.2020 non risulteranno regolarmente tesserati con la qualificazione corrispondente al titolo acquisito, precisando come al fine della riacquisizione dell’abilitazione l’interessato dovrà preventivamente frequentare un regolare aggiornamento.
DELIBERA DEL CONSIGLIO FEDERALE N. 20/2020 DEL 24 APRILE 2020

QUALIFICAZIONE E ABILITAZIONE DEI TECNICI

Premesso che per “qualificazione” si intende il titolo conseguito dopo la partecipazione ad un corso di formazione e relativo superamento dell’esame, mentre per “abilitazione” si intende la possibilità di utilizzare legittimamente il titolo, si chiarisce che la qualificazione ottenuta non decade mai ma, l’abilitazione ad utilizzarla, è subordinata alla frequenza, da parte dei tecnici, dell’aggiornamento biennale obbligatorio.

AGGIORNAMENTI E RIAGGIORNAMENTI TECNICI ISTRUTTORI 1 LIVELLO

Il Sistema Nazionale delle Qualificazioni, a cui la FASI aderisce, prevede l’obbligatorietà dell’aggiornamento con tempi e modi stabiliti dalle Federazioni. La FASI ha stabilito 8 ore di aggiornamento obbligatorio ogni due anni. Considerato che il sistema aggiornamenti in passato non è stato puntuale e applicato in modo non uniforme sul territorio Nazionale, si è ritenuto opportuno concedere tempi ragionevoli per consentire a tutti i tecnici di seguire gli aggiornamenti e riaggiornamenti dei titoli acquisiti.

Si è quindi stilato un programma che prevede:

- che i tecnici che hanno acquisito la qualificazione negli anni 2015/16/17 e che non si siano più aggiornati nel corso degli anni 2018 e 2019, dovranno partecipare agli aggiornamenti obbligatori organizzati dalla FASI mediante la frequenza di otto ore di lezione a carattere specifico.

- che i tecnici che hanno acquisito la qualificazione nel 2014 e anni precedenti e che non si siano più aggiornati dovranno partecipare al riaggiornamento obbligatorio organizzato dalla FASI mediante la frequenza di sedici ore di lezione a carattere specifico.

- di sospendere l’abilitazione, con conseguente impossibilità di tesserarsi come tecnici per il 2021 a tutti coloro che nel corso del corrente anno solare non dovessero partecipare agli aggiornamenti e i riaggiornamenti previsti. Per riacquisire la loro abilitazione dovranno necessariamente frequentare preventivamente un corso di aggiornamento/riaggiornamento nel 2021 o negli anni successivi.
DELIBERA DEL CONSIGLIO FEDERALE N. 21/2020 DEL 24 APRILE 2020

AGGIORNAMENTI TECNICI ALLENATORI 2 – 3 – 4 LIVELLO

Gli aggiornamenti dei titoli di Tecnico di 2° livello (Allenatore) possono svolgersi anche presso le Scuole Regionali dello Sport (SRdS) previa approvazione del programma da inviare alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per verificare che i contenuti siano congrui con il livello acquisito. Inoltre sia per i tecnici di 2° livello, ma soprattutto per gli Allenatori di 3 e 4 livello gli aggiornamenti dovranno essere svolti attraverso i seminari della Scuola dello Sport (SdS) visibili al link:

https://scuoladellosport.coni.it/scuoladellosport/formazione-sds/corsi/corsi.html?layout=wall&categoria=38

Per questi aggiornamenti inviare una mail di prenotazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per accordare le presentazioni e scontistiche del caso.
Per confermare il loro aggiornamento nell’albo dei tecnici, gli allenatori dovranno inviare, esclusivamente in formato pdf, l’attestato che verrà a loro rilasciato all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

QUALIFICAZIONE TECNICO DI SALA

Dopo attente valutazioni in merito sulla figura del Tecnico di Sala e in considerazione dei numeri bassissimi di coloro che si sono tesserati come tali nell’anno 2020, il Consiglio Federale ritiene opportuno eliminare tale qualificazione dando la possibilità di fare un upgrade della qualificazione stessa all’interno dei corsi da Istruttore 1 Livello entro l’anno 2021.
DELIBERA DEL CONSIGLIO FEDERALE N. 22/2020 DEL 24 APRILE 2020

Vista la situazione contingente e l’impossibilità momentanea di poter fare corsi con numerosi partecipanti, la Federazione sta predisponendo la possibilità di effettuare gli aggiornamenti on line con modalità Webinar in quattro sessioni di 2 ore ciascuna. La Federazione, visto che gli aggiornamenti e riaggiornamenti sono rivolti agli Istruttori di 1 Livello legati direttamente alle Società Sportive attraverso il vincolo societario, ritiene in ottica di sostegno alle Società che debbano essere erogati in forma gratuita. Per i riaggiornamenti, 8 ore saranno in comune con gli aggiornamenti, le restanti 8 ore saranno necessariamente a carattere pratico appena la situazione lo permetterà.

In allegato gli elenchi dei Tecnici tesserati, alla data del 26 maggio, per l’anno 2020 che dovranno assolvere all’obbligo dell’aggiornamento e del riaggiornamento.

Per ulteriori info contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pdf Elenco Tecnici Federali