Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Coronavirus: manifestazioni sportive annullate per tutto il mese di Marzo

images/news/COVID-19.jpg

Preso atto delle misure urgenti predisposte dal Governo con D.P.C.M. del 4 marzo 2020, considerato il momento che sta attraversando il nostro Paese a causa dell’emergenza Covid-19, visto l’evolversi della situazione epidemiologica, il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia e l’incremento dei casi sul territorio nazionale, considerata la peculiarità delle nostre competizioni, che comportano l’affluenza sul campo gara dei Palazzetti, anche se chiusi al pubblico, di un numero elevatissimo di atleti e addetti ai lavori (giudici di gare, tecnici, assicuratori, etc.), considerato che è necessario, in primo luogo, tutelare la salute degli Atleti, dei Tecnici, degli Ufficiali di Gara e di tutti i Tesserati alla Federazione;

IL PRESIDENTE DELIBERA

1) Di annullare tutte le manifestazioni nazionali di ogni livello in programma per tutto il mese di Marzo c.a. con particolare riferimento, relativamente al calendario agonistico della stagione in corso, alle seguenti competizioni:

  1. 14 marzo C.I. Speed Brugherio;
  2. 28-29 marzo C.I. Boulder Aquila.

2) Di ordinare a tutti i Presidenti di tutti i Comitati Regionali ed a tutti i Delegati Regionali e Provinciali, di annullare tutte le manifestazioni sportive di ogni livello per tutto il mese di marzo c.a.

Si precisa che relativamente alla gestione ordinaria degli impianti sportivi occorra necessariamente fare riferimento ai provvedimenti delle autorità amministrative e governative territorialmente competenti.

  pdf Delibera presidente 15 2020 annullamento manifestazioni sportive (1)