Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Coronavirus: Delibera del 1 Marzo per manifestazioni nazionali

images/news/COVID-19.jpg

Preso atto delle misure urgenti predisposte dal Governo relativamente alle Regioni della Lombardia, del Veneto e dell’Emilia Romagna, ed alle Province (Citta Metropolitane) di Savona e di Pesaro Urbino, nonché della comunicazione degli Organi Collegiali del C.O.N.I. del 29 febbraio 2020, considerato che è necessario tutelare la salute degli Atleti, dei Tecnici, degli Ufficiali di Gara e di tutti i Tesserati alla Federazio, ritenuto che risulta indispensabile, in attesa di ulteriori accertamenti ed evoluzioni sospendere le manifestazioni sportive nelle zone interessate dal contagio da “Coronavirus” e valutata l’urgenza di definire in tempi brevissimi le manifestazioni sportive da annullare, il Presidente delibera:

1) Di ordinare ai Presidenti dei Comitati Regionali della Lombardia, dell’Emilia Romagna e del Veneto, di annullare tutte le manifestazioni sportive di ogni livello all’interno del territorio regionale dalla data della presete Delibera e sino all’8 Mazo c.a..

2) Di annulare tutte le manifestazioni sportive di ogni livello all’interno del territorio delle Province (Città Metropolitane) di Savona e di Pesaro Urbino.

3) Di stabilire che tutte le altre manifestazioni sul territorio nazionale non siano open´ e, pertanto, riservate solo agli atleti della Regione in cui si svolgono le manifestazioni medesime.

Si precisa che relativamente alla gestione ordinaria degli impianti sportivi occorra necessariamente fare riferimento ai provvedimenti delle autorità amministrative e governative territorialmente competenti.

pdf Delibera presidente 14 2020