Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Fossali e Calanca di nuovo campioni italiani di velocità

images/Camp_Ita_Speed_20_Podio_F.jpg

Mezzolombardo (TN) - 27 settembre 2020 - L’Arrampicata Sportiva italiana vede la riconferma dei Campioni di velocità: a Mezzolombardo sono Ludovico Fossali e Anna Calanca a conquistare il titolo 2020 al Campionato italiano assoluto della specialità Speed dopo il successo dello scorso anno. 

 Il trentino Ludovico Fossali, atleta del Centro Sportivo Esercito, mantiene la leadership del circuito nazionale di velocità dopo aver detenuto il titolo dell’edizione 2017 e 2019, stabilendo inoltre il nuovo record italiano con un tempo di 5.74 secondi registrato nella salita finale per la lotta al titolo.

Al secondo posto medaglia d’argento per l’atleta delle fiamme oro Gian Luca Zodda che si conferma un formidabile velocista grazie alla costanza di risultati in gara con ben quattro salite, fermando il crono sotto i 6’’. Alle sue spalle conquista la medaglia di bronzo il giovane atleta della Carchidio-Strocchi di faenza. Jacopo Stefani.

Altra riconferma in campo femminile con la modenese Anna Calanca, tesserata Equilibrium, che ancora una volta sale sul gradino più alto del podio dopo l’oro della scorsa stagione, a conferma di una grande costanza di risultati. Dietro di lei, conquista la medaglia d’argento Giulia Randi della Carchidio Strocchi che ha la meglio sull’atleta dei ragni di lecco Beatrice Colli che termina sul terzo gradino del podio.

Una XXI edizione del circuito nazionale a tempo, organizzata dalla società Gruppo Rocciatori Piaz, che ha regalato una giornata di scalate all’ultimo respiro nonostante l’assenza del pubblico a causa delle restrizioni COVID, ma che ha comunque dato la possibilità ai climbers di darsi battaglia sul filo del cronometro.

Classifiche complete:

pdf Campionato Italiano Speed Mezzolombardo