Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Ancora Coppa del Mondo a Salt Lake con la prima prova speed e la terza prova boulder

images/ludo_salt_lake.jpeg

Nazionale Italiana impegnata ancora a Salt Lake City con la terza prova di Coppa del Mondo Boulder e la prima tappa per la specialità Speed.

Si parte venerdì 28 maggio con la gara di velocità che avrà inzio alle ore 8:00 (GMT-6) con il warm-up e le salite di prova in previsione delle qualifiche che avranno inzio alle ore 12:15 (GMT-6) per poi concludere la giornara alle ore19 (GMT-6) con le fasi finali.

DIretta streaming speed cul canale Youtube IFSC:  https://www.youtube.com/watch?v=zzyxFRz4wJc (4:00 ora italiana)

Mentre Sabato 29 si proseguirà con le qualificche della terza prova boulder a partire dalle ore 9:00 (UTC-6) con la qualifica maschile per proseguire alle ore 15:30 (GMT-6) con la qualifica femminile. Domenica invece semifinali maschili e femminili dalle ore 11 alle ore e13:15 (UTC-6) per poi concludere la manifestazione con le finali che avranno inizio alle ore 17:00 (UTC-6).

Diretta straming Boulder sul canale Youtube IFSC:
Semifinali  https://www.youtube.com/watch?v=DMr4n5vSgVQ
F
inali https://www.youtube.com/watch?v=3yM1wjzE-ss

Tra i partecipanti italiani Laura Rogora, Ludovico Fossali e Michael Piccolruaz qualificati ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, dove l’arrampicata sportiva farà il suo debutto tra i Cinque Cerchi. Mancano meno di 2 mesi alle Olimpiadi e la prova negli Stati Uniti è un test basilare per la preparazione dei migliori atleti dell’arrampicata sportiva.

Diretta stream ing sul sito federale IFSC: https://www.youtube.com/user/ifscchannel

L’arrampicata sportiva di specialità Boulder consiste nel dover arrampicare su vie basse di massimo 5 metri e diversa difficoltà senza l'uso dell'imbragatura. Il Boulder richiede uno sforzo di breve durata a massima intensità e prevede una serie limitata di movimenti, 7-8 in media.

Vengono contati il numero di tentativi impiegati per raggiungere il "top" in un tempo determinato che, in genere, è di 4 o 5 minuti. Si ha inoltre una presa intermedia chiamata "zona" che attribuisce un ulteriore punteggio, sempre a seconda del numero di tentativi impiegati per raggiungerla.