Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Moroni e Placci Campioni Italiani

images/_T014223.jpg

Conclusi a Bologna i tricolori FASI nella disciplina olimpica

I Campioni italiani dell’ arrampicata sportiva senza corde e imbracature

Bologna, 21 giugno 2021 – Il 19enne Ravennate Giovanni Placci, della Carchidio-Strocchi di Faenza e la 19enne genovese Camilla Moroni della Kadoikatena sono i due nuovi campioni italiani di arrampicata sportiva, nella specialità boulder (senza corde ed imbragatura). Dopo tre giorni di gare affascinanti, sulle pareti attrezzate nella piazza XX settembre di bologna, sono stati loro due i migliori specialisti arrampicatori. Bella, intensa e fino all’ultimo top raggiunto è stata la finale, cui, dagli 80 atleti in gara al mattino di venerdì, sono arrivati solo in dodici: sei uomini e sei donne. La forza, l’esplosività e la sensibilità delle prese sui volumi e sugli appigli, hanno fatto la differenza, determinando il podio. Nel maschile hanno conquistato il podio Riccardo Piazza (arrampicata libera perugia), brillante secondo posto davanti all’altoatesino delle Fiamme Oro Filip Schenk. L’argento femminile è finito sul collo di Alessia Mabboni (Arco Climbing), mentre il bronzo è di Giulia Medici (Sport Promotion). 14esimo  Ludovico Fossali (CS Esercito) azzurro qualificato per le prossime Olimpiadi di tokyo 2021.
A premiare i campioni dell’arrampicata sportiva, assieme al presidente federale, , il vicepresidente Ernesto Scarperi ed il consigliere CONI Emilia Romagna Cesare Mattei

Tutte le classifiche:
https://fasi.results.info/#/event/205

Rivivi le dirette delle fasi di gara:
https://www.youtube.com/user/federclimb