RISULTATI
16 MARZO 2013 Milano 1a prova Coppa Italia Boulder

Condividi

PRIMA PROVA COPPA ITALIA BOULDER

SABATO 16 Marzo - DOMENICA 17 Marzo 2013 

                                                                                     CLASSIFICA MASCHILE

                                                                                     CLASSIFICA FEMMINILE
 

                                 UFFICIALI DI GARA

PRESIDENTE DI GIURIA: Carlo Beltrame/

GIUDICE AGGIUNTO: Chiara Benedetto
ELABORATORE DATI: a cura dell’organizzazione

TRACCIATORI: Alberto Gnerro, Enrico Baistrocchi

DIRETTORE DI GARA: Alessandro Valori

SABATO 16 Marzo 2013

-QUALIFICA COPPA ITALIA OPEN

Apertura iscrizioni: ore 10,00

Inizio gara: ore 11.00

Termine gara: ore 13.30

Modalità: Raduno max 12  blocchi, conteggio tentativi per Top e Zone

Iscrizione: 15 EURO

- GARA AMATORIALE “CIAPA&TIRA”

Apertura iscrizioni: ore 13,00

Inizio gara: ore 14.00

Termine gara: ore 17.30

Finali: dalle 18.00

Modalità : Raduno 24  blocchi

Iscrizione: 10 euro ( già compresi nell’iscrizione all’open)

Preiscrizioni: su www.federclimb.it

La preiscrizione garantisce accesso alla gara amatoriale in caso di

esaurimento posti disponibili.

RICCHI PREMI AD ESTRAZIONE PER TUTTI

I PARTECIPANTI E AI VINCITORI

 

DOMENICA 17 Marzo 2013

- SEMIFINALI E FINALI (4+4)

Semifinali 4’ con 4’ di recupero

Finali 3’ con ultimo tentativo da iniziare all’interno dei 3 minuti

Apertura iscrizioni: ore 9,30 Semifinali

Chiusura isolamento: ore 10,00

Inizio Semifinali: ore 10,30

Finali: ore 16,00

Premiazioni e cerimonia finale: ore 17,30

Iscrizione: 20€

 

Per info:
Way Out Fitness Center
Via Sapri 64 – 20156 Milano
Tel. 02-3086796
www.wayout-fit.com

 

 

Nella specialità Bouldering le Semifinali (sia maschile che femminile), si svolgeranno su un numero minimo di 4 e un massimo di 6 problemi e con un periodo di rotazione dai 4 ai 5 minuti. Sono ammessi alle Finali i primi 6 atleti della categoria Maschile e le prime 6 atlete della Categoria Femminile. La finale su 4 blocchi inizia con un periodo di osservazione comune del primo boulder della durata di 2 minuti. Il periodo di arrampicata è di 3 minuti per ciascun problema. Un atleta che inizia l'ultimo tentativo prima dello scoccare della fine del periodo di 3 minuti potrà terminare il tentativo (quindi oltre il limite dei 3 minuti). Tutti i finalisti, terminato il periodo di osservazione, rientrano in isolamento eccetto il primo concorrente ed Il periodo di 3 minuti per la risoluzione del problema parte quando l'ultimo dei finalisti è rientrato in isolamento. Ciascun problema sarà tentato da tutti i finalisti (uno dopo l'altro) prima di muovere al blocco successivo. Se un atleta risolve il problema (TOP) o decide di terminare la risoluzione del blocco in anticipo rispetto ai 3 minuti a disposizione, egli/ella dovrà rientrare in una zona isolamento separata dalla principale e sita nell'area di transito, ed il concorrente successivo inizierà il suo turno di arrampicata di 3 minuti immediatamente. Quanto sopra descritto si ripeterà per ognuno dei 4 blocchi previsti, a partire dalla ricognizione e così via.

La classifica del turno di Finale, sarà determinata solamente in base ai risultati ottenuti nel turno stesso, senza tener conto dei piazzamenti dei concorrenti nei turni precedenti. Nella classifica Generale verranno spareggiati gli eventuali concorrenti classificatisi parimerito nei vari turni di gara considerando i turni di gara precedenti.

Il turno “open” di qualifica Boulder, potrà essere disputato con la stessa formula della semifinale o secondo la modalità “raduno”, a discrezione della S.O. Nel caso di formula a raduno, è tuttavia obbligatoria la presenza di giudici di blocco che attesti la validità della salita. Inoltre, i blocchi che verranno valutati ai fini della classifica finale dovranno essere ben contraddistinti e inferiori ad un numero massimo di 12. L’open, potrà essere disputato inoltre in seno a manifestazioni più grandi, quali master, regionali, G.R.O. etc. con l’obbligo di rispettare le regole sopraesposte e di essere disputato il giorno prima della C.I..

In questo caso, all’atto d’iscrizione, l’atleta dovrà quindi dichiarare se intende iscriversi per una o ambedue le gare. Gli atleti partecipanti a queste manifestazioni hanno la facoltà di scegliere se risolvere solamente gli itinerari utili alla Qualifica della C.I. o tutti quelli previsti dalla manifestazione in atto.

 

 

 

 

 

 

 

 




 
Calendario Gare C.I.
BOULDER
09-08-2014
13-09-2014
19-10-2014
02-11-2014
LEAD
21-09-2014 Padova (PD) 4 prova
28-09-2014 Bolzano (BZ) Camp. Italiano
08-11-2014 Premana (LC) 5 prova
SPEED
27-09-2014 Bolzano (BZ) 3 prova
04-10-2014 Arco (TN) Camp. Italiano
25-10-2014 Torino (TO) 4 prova
Calendario Paraclimb
25-10-2014 Torino Camp. Ita Lead e Speed
Calendario Formazione
Tracciatori
Nessun Corso in programma
Giudici
Nessun Corso in programma
Istruttori/Allenatori
Nessun Corso in programma
Aggiornamenti
Nessun Aggiornamento in programma
Foto Gallery