Formazione Tracciatori

La Formazione dei Tecnici TRACCIATORI Federali

I Comitati e/o i Delegati Regionali sono deputati all’organizzazione e gestione dei corsi per Tracciatore di 1° livello, previa approvazione da parte della Commissione Formazione Nazionale in merito ai programmi didattici e ai docenti proposti oltre al rispetto delle linee guida federali; questo al fine di garantire un’effettiva uniformità tecnica, didattica e qualitativa a livello nazionale.
I corsi per il 2° e 3° livello formativo verranno invece indetti e organizzati direttamente dalla Commissione Formazione Nazionale.
Le qualifiche sottoesposte potranno essere conseguite da tutti gli affiliati FASI tramite la partecipazione con successo ad un corso programmato dalla preposta Commissione seguendo le modalità di iscrizione di cui al punto successivo e solo nella progressione (dal 1° al 4° livello) presentata di seguito; per cui si dovrà già essere in possesso del titolo corrispondente al livello precedente da almeno un anno per potersi iscrivere al corso di livello successivo.

Le candidature per l'iscrizione ai corsi di formazione/aggiornamento per i titoli di Tecnico Tracciatore Federale nei vari livelli, dovranno essere presentate per i propri soci esclusivamente a firma del Presidente delle Società sportive affiliate, via fax o via mail all’indirizzo della Commissione che ha indetto il corso federale (Nazionale o Regionale), utilizzando l’apposita modulistica (scaricabile sul sito federale), secondo le modalità richieste dalla stessa nello specifico bando pubblicato nella pagina del Calendario della Formazione sul sito federale.

Con la richiesta di candidatura dei propri associati/candidati, regolarmente iscritti alla FASI da almeno un anno, il Presidente riconosce e garantisce conseguentemente anche sulle reali necessità dell’Associazione, in relazione ai programmi sociali e all’attività svolta, e sulle motivazioni e l’affidabilità, preventivamente riconosciuta e verificata, dei propri soci candidati a svolgere tale ruolo anche all’interno della Associazione. Inoltresi farà garante dei requisiti minimi di accesso richiesti e del possesso quantomeno di un regolare certificato medico per la pratica dell’Arrampicata Sportiva non agonistica in corso di validità (tesseramenti-e-certificato-medico).
Alla domanda d’iscrizione potrà essere allegato anche un curriculum personale del candidato e ogni altra documentazione che attesti eventuali altri crediti formativi riconoscibili già acquisiti.

Affinché ogni candidato raggiunga i necessari risultati di apprendimento corrispondenti alle competenze richieste, il conseguimento definitivo delle qualifiche avverrà tramite il superamento di tutti i moduli previsti di formazione, compreso verifiche e tirocinio, quest’ultimo da svolgere, entro un anno dalla verifica, in affiancamento a tecnici Tracciatori di livello superiore (tutor di formazione) in attività, regolarmente tesserati ed aggiornati, il tutto documentato, tramite l’apposita modulistica di attestazione (scaricabile sul sito federale) dal tutor responsabile del tirocinio secondo le modalità espresse di seguito per ogni livello e da inviare poi, via mail, all’indirizzo della commissione che ha indetto il corso (Nazionale o Regionale), conforme alle specifiche richieste.

I tirocini vanno svolti dopo averne fatto comunicazione al Responsabile Nazionale dei Tracciatori tramite mail all’indirizzo tracciatori@federclimb.it e da questo averne ricevuto approvazione. Perché se ne dia approvazione si raccomanda di svolgere i tirocini preferibilmente con Tecnici Tracciatori responsabili (Tutor) diversi ed in situazioni, per struttura e specialità, differenti. Al termine del tirocinio è necessario che lo stesso Responsabile Nazionale dei Tracciatori riceva anche un commento conclusivo di valutazione da parte dello stesso Tutor con il quale ha lavorato il tirocinante.


N.B.: Si avvisa 
inoltre che tutti i Tecnici Tracciatori di 3° livello (Nazionali), a partire dall’anno in corso, dovranno annualmente compilare e presentare un report (Link al modulo) della loro attività annuale svolta ad ogni livello. Tale report dovrà essere inviato alla Commissione Tecnica, via mail all'indirizzo tracciatori@federclimb.it , entro il 30 marzo di ogni anno, per l’attività svolta nell'anno precedente. 

I tecnici che non invieranno il report saranno considerati non attivi (anche nell'Albo Federale) e la loro futura eleggibilità nell'attività di tecnico Tracciatore ad ogni livello sarà possibile solo dopo l’aver partecipato agli aggiornamenti o ad attività indicate ufficialmente dalla Commissione Formazione o dal Responsabile dei Tracciatori.

Per tutti i tecnici tracciatori di 1° e 2° livello, tale report dovrà invece essere compilato ed allegato, come curriculum a dimostrazione dell'attività svolta, alle domande di iscrizione ai corsi di formazione, per il passaggio al livello superiore e se interessati a svolgere l’attività di tracciatore nelle gare di livello nazionale ed essere quindi eleggibili per tali attività.

Per quanto riguarda la stagione corrente 2014, essendo i termini già scaduti, chi interessato a svolgere attività di tracciatore nelle gare di livello nazionale ed essere eleggibile per tale attività, potrà e dovrà comunque presentare preventivamente, in qualsiasi momento, il proprio report relativo all'attività dell'anno 2013.


1° livello: TRACCIATORE SOCIETARIO; corso regionale
Figura tecnica operativa a livello societario

Campo di attività:
- tracciatura per l'utenza di una sala di arrampicata (lead/speed/boulder) per adulti e ragazzi
- operazioni di controllo e manutenzione nelle palestre d`arrampicata e nelle sale boulder;
- tracciature di gara societarie; di fine corso ecc...
- tracciature didattiche per esercizi e fondamentali
- aiuto tracciatore in assistenza a un tracciatore di un livello più superiore nelle gare regionali e macroregionali giovanili e ai Campionati regionali;

Criteri di ammissione:
- capacità di gestire una via fino a 7a
- iscrizione alla società e alla Federazione da almeno un anno.
- presentazione della candidatura da parte del Presidente della società di appartenenza.

Corso: durata 4 giorni = 32 ore di formazione + 20 ore di tirocinio

Programma tipo:

1° giorno
- 2 ore (teoria): accoglienza, registrazione e presentazione del corso; livelli formativi; consegna del materiale didattico (dispense su: normative di sicurezza, regolamento di gara, dispensa tracciatura,   normative sulle strutture, varie)
- 2 ore (teoria): regolamenti di gara
- 4 ore (teoria): norme di sicurezza, responsabilità e competenze specifiche

2° giorno
- 4 ore (teoria-pratica): tecniche di lavoro in sicurezzae utilizzo attrezzature
- 2 ore (teoria): tracciature speed; analisi caratteristiche e tipologie
- 2 ore (teoria): tracciature lead; analisi caratteristiche e tipologie

3° giorno
- 7 ore (pratica): tracciatura lead
- 1 ora: analisi e valutazione del lavoro svolto (lead)

4° giorno
- 1 ora (teoria): tracciature boulder; analisi caratteristiche e tipologie
- 5 ore (pratica): tracciatura boulder
- 1 ora: analisi e valutazione del lavoro svolto (boulder)
- 1 ora verifica scritta

Tirocinio:
- 12 ore di tracciature in sala di arrampicata certificate da un tracciatore di livello superiore / istruttore / presidente di società (in ordine di priorità)
- 8 ore di assistenza ad un tracciatore di livello superiore in occasione di gare regionali senior e/o giovanili (certificate dal tracciatore responsabile della gara)

Organizzazione: comitato regionale, corso regionale.
Quota di partecipazione: € 280,00 - 
da versarsi esclusivamente seguendo le modalità indicate nello specifico Bando pubblicato dalla Commissione che ha indetto il corso, eventualmente citando come causale“Corso TRACCIATORE SOCIETARIO - Regione …………………. , data ………………….”.

2° livello: TRACCIATORE REGIONALE; corso nazionale
Figura tecnica operativa a livello regionale

Campo di attività:
- tracciatura di gare regionali giovanili e senior
- tracciatura di gare nazionali giovanili in assistenza ad un tracciatore di un livello superiore 

Criteri di ammissione:
- capacità di gestire una via fino a 8a e blocchi fino a 7a (+)
- essere in possesso dei titolo di Tracciatore di 1° livello da almeno un anno.
- presentazione delle candidature da parte del Presidente di società di appartenenza. 

Corso: 5 giorni = 40 ore di formazione + 24 ore tirocinio

Programma tipo:

1° giorno:
- 2 ore (teoria): accoglienza, registrazione e presentazione del corso; livelli formativi, consegna del materiale didattico (dispense su: normative di sicurezza, regolamento di gara, dispensa tracciatura, normative sulle strutture, varie)
- 2 ore (teoria): regolamenti di gara
- 4 ore (teoria): analisi delle caratteristiche delle tracciature agonistiche differenziate per specialità

2°, 3°, 4° e 5° giorno:
- 18 ore (pratica): tracciatura di gara per specialità lead
- 10 ore (pratica): tracciatura di gara per specialità boulder
- 2 ore (pratica): tracciatura di gara per speed (tracciatura didattica)
- 1 ora: analisi e valutazione del lavoro svolto (ogni giorno)
- 1 ora: verifica scritta (il 5° giorno)

Tirocinio:
- 8 ore di tracciature in sala di arrampicata certificate da un tracciatore di livello superiore / istruttore / presidente di società (in ordine di priorità)
- 16 ore di assistenza ad un tracciatore di livello superiore in occasione di gare regionali e nazionali, senior e giovanili (certificate dal tracciatore responsabile della gara)

Organizzazione:
commissione formazione nazionale, corso nazionale
Quota di partecipazione: € 330,00 - da versarsi sul C/C della Federazione (amministrazione), dopo la comunicazione di accettazione della candidatura da parte della commissione organizzatrice, citando come causale: “Corso TRACCIATORE REGIONALE - data ………………….”.

3° livello: TRACCIATORE NAZIONALE (Lead/Speed e/o Boulder); corso nazionale
Figura tecnica operativa nel campo nazionale

Campo di attività: tracciatura di gare nazionali senior e giovanili.
Criteri di ammissione:
- capacità di gestire una via lead fino a 8b+; boulder fino a 7c
- essere in possesso dei titolo di Tracciatore di 2° livello da almeno un anno.
- presentazione delle candidature da parte del Presidente di società di appartenenza.

Corsi separati e distinti:

a) Tracciatore nazionale Lead/Speed
b) Tracciatore nazionale Boulder
per entrambi: 2 giorni = 16 ore di formazione + tirocinio
- 2 ore di teoria
- 14 ore di tracciatura di gara per lead

Tirocinio: assistenza ad un tracciatore di livello superiore in occasione di almeno 2 gare nazionali
Organizzazione: commissione formazione nazionale, corso nazionale
Quota di partecipazione: € 220,00 (ogni corso) - da versarsi sul C/C della Federazione (amministrazione), dopo la comunicazione di accettazione della candidatura da parte della commissione organizzatrice, citando come causale: “Corso TRACCIATORE NAZIONALE – ……………….. (Lead/Speed o Boulder ), data  ………………….”.

Livello internazionale: TRACCIATORE INTERNAZIONALE
Figura tecnica operativa nel campo internazionale

Corso: organizzato dell`IFSC
Criteri di ammissione: stabiliti dalla IFSC e su indicazione della Commissione Tecnica Nazionale

 


 
Calendario Formazione
Tracciatori
Nessun Corso in programma
Giudici
Nessun Corso in programma
Istruttori/Allenatori
Nessun Corso in programma
Aggiornamenti
Nessun Aggiornamento in programma
Foto Gallery