Corso Allenatori 2 liv

BANDO CORSO NAZIONALE per Tecnico ALLENATORE di 2° LIVELLO - F.A.S.I. 2017/18 

 La Commissione nazionale Formazione - Studi e Ricerche, con la collaborazione logistica e operativa dei Comitati Regionali F.A.S.I. di Lombardia, Emilia Romagna e Lazio

  ORGANIZZA

un Corso Nazionale per Tecnici F.A.S.I. ALLENATORI di 2° LIVELLO (SnaQ-CONI) di Arrampicata Sportiva, rivolto alla formazione di Tecnici Federali con propria autonomia operativa abilitati ad operare attraverso e per conto delle Associazioni Sportive di appartenenza, regolarmente affiliate alla F.A.S.I.. Qualifica tecnica con le competenze necessarie in grado di costruire piani di allenamento, preparazione e assistenza alle gare per tutte le specialità della disciplina e per atleti classificati e non, giovanili e senior di livello regionale e/o nazionale.

Obiettivi e finalità, Competenza operativa, Criteri di ammissione, Crediti riconoscibili, Materie di formazione, specifiche su Project Work, Tirocinio e Valutazione dei Candidati: vedi specifico Manuale-Linee Guida 2° livello - Allenatore FASI (scaricabile nel link in elenco di seguito).

Il corso sarà direttamente coordinato dalla Commissione Formazione - Studi e Ricerche Nazionale, al fine di garantire il rispetto delle sopracitate Linee Guida FASI (allineate a quelle dettate dai protocolli SnaQ-CONI) ed un’effettiva uniformità tecnica, didattica e qualitativa a livello nazionale, ma si avvarrà della collaborazione logistica ed organizzativa dai Comitati Regionali FASI coinvolti al progetto (Lombardia, Emilia Romagna e Lazio) che forniranno un calendario specifico per ogni regione del loro piano formativo. Al fine poi di agevolare il percorso formativo dei candidati questi potranno scegliere in quale regione ed a quale calendario iscriversi, con la ulteriore possibilità anche di richiedere, per il completamento dei crediti formativi previsti dei vari moduli, la partecipazione di max due giornate in un calendario regionale differente e quindi con località e date a loro più congegnali.

Tutte le domande di iscrizione al corso dovranno essere presentate per i propri soci esclusivamente da parte del Presidente delle Società sportive regolarmente affiliate tramite l’apposita modulistica di candidatura scaricabile sul sito federale (vedi link di seguito) e da inviare poi via e-mail, entro 20 giorni prima dell’inizio del corso di formazione regionale scelto (vedi link di seguito), all’indirizzo della Commissione Nazionale Formazione - Studi e Ricerche F.A.S.I. (formazione@federclimb.it ) che ha indetto il corso federale e per conoscenza al Comitato della Regione nella quale si intende seguire il percorso formativo.  

Si precisa che tutte le informazioni richieste per la valutazione dei crediti minimi di ammissione a questo corso saranno maggiormente avvalorate da ogni relativa e specifica documentazione allegata alla domanda di iscrizione oppure solamente certificate e garantite dal Presidente societario e dal Candidato, tramite la modulistica specifica di candidatura.

Il corso sarà riservato ad un numero minimo e massimo di partecipanti definito da ogni sede regionale e seguirà per tutti i candidati l’iter formativo teorico/pratico specificato nelle sopracitate Linee Guida per il Corso di Formazione di Tecnico Federale Allenatore di 2° livello FASI; dalla valutazione dei Crediti minimi e Test di ammissione, dalle specifiche su Project Work, esercitazioni e Tirocinio “verificato” ed anche sulla Valutazione finale dei Candidati, che li porterà al definitivo conseguimento della qualifica e all’inserimento nel Registro Federale on-line dei Tecnici FASI.

Si ricorda inoltre ai Presidenti che all’atto dell’iscrizione ai corsi dei propri soci, dopo averne preventivamente riconosciuto e verificato motivazioni, affidabilità e capacità a svolgere tale ruolo all’interno della propria Associazione, dovranno altresì garantire anche sul loro regolare tesseramento annuale e sul possesso di un regolare certificato medico per la pratica dell’Arrampicata Sportiva in corso di validità (vedi link; http://www.federclimb.it/federazione/commissione-sanitaria.html/).

La quota di partecipazione per ogni iscritto è pari a € 550.00, da versare solo dopo la comunicazione di accettazione della candidatura da parte della commissione organizzatrice, tramite bonifico bancario sul C/C della Federazione Arrampicata Sportiva Italiana F.A.S.I. (vedi http://www.federclimb.it/vita-federale/amministrazione.html/) citando come causale; “Corso Allenatori 2liv. FASI anno 2017 - Regione ……………..…….. ”.  Il candidato è invitato a consegnare poi una fotocopia dell’avvenuto pagamento alla prima giornata di corso.

 La Commissione Nazionale Formazione - Studi e Ricerche FASI

 

 

Calendari/Programmi regionali - Corsi-Allenatori 2° liv. FASI - 2017-18 : 

  • Lombardia.pdf                    lombardia@federclimb.it                

  • EmiliaRomagna.pdf           emiliaromagna@federclimb.it        

  • Lazio.pdf                            lazio@federclimb.it                       

• Modulo_iscrizione/candidatura-corso-2liv.pdf    

  • Termine ultimo invio modulistica candidatura regione Lombardia           >  1 / ottobre /2017
  • Termine ultimo invio modulistica candidatura regione Emilia Romagna  >  8 / ottobre / 2017
  • Termine ultimo invio modulistica candidatura regione Lazio                    >  20 / ottobre / 2017

  • Tutte le candidature verranno selezionate in base a quanto documentato e dichiarato nel modulo di iscrizione/candidatura al corso per il raggiungimento dei requisiti minimi e abilità personali di ammissione, così come specificato al punto 1.3 e alla specifica tabella della pagina 4 delle sopracitate Linee Guida Corso Allenatore 2° Livello.

Specifiche sul test on-line di ammissione 
  • La Comm. FSR dopo aver valutato e verificato i requisiti minimi di ammissione, i crediti formativi e riconosciute le abilità personali documentate di ogni candidatura, si preoccuperà di comunicare direttamente ai candidati l’accettazione delle stesse, unitamente alle credenziali per l’esecuzione del test on-line di ammissione da svolgere entro 5 giorni dalla comunicazione.
  • Questa verifica preventiva di ammissione sarà composta da un breve questionario on-line di 25 domande a risposta multipla che riguarderanno principalmente su argomenti e contenuti generali relativi alle competenze del tecnico FASI di 1° livello (ambito federale e Coni, responsabilità giuridica del tecnico e assicurazione, sicurezza nella pratica sportiva, disabilità, regolamenti di gara e degli impianti, nozioni base sul riscaldamento e sulla metodologia dell’allenamento).
  • Tramite le univoche credenziali di accesso comunicate sarà possibile accedere al questionario una sola volta e saranno concessi 40 minuti consecutivi per l’esecuzione del test; sarà ammessa una percentuale massima di errori inferiore al 25 % del totale.
  • Il superamento del test, verificabile direttamente dal candidato, confermerà l’ammissione al corso e la conseguente possibilità di versare la quota di partecipazione secondo le modalità specificate nel bando stesso.

 

• Crediti Formativi

Si rammenta inoltre che, come indicato nelle specifiche Linee Guida, per il definitivo conseguimento della qualifica, è obbligatoria la presenza a tutti i moduli formativi; eventuali assenze giustificate non potranno comunque mai superare il 20% del totale delle ore di formazione previste.
Il nostro invito è comunque di partecipare possibilmente a tutti i moduli formativi previsti, ma per coloro avessero precedentemente maturato dei crediti formativi (CFU) compatibili con le lezioni proposte durante questo corso, potranno anche fare esplicita richiesta di riconoscimento e di eventuale esenzione ai detti moduli formativi interessati. Tale esenzione alla partecipazione e accredito dei moduli formativi verrà allora valutata sulla base della documentazione inviata dall’interessato all’atto dell’iscrizione.
 

Valutazione finale dei candidati      

Una volta ammessi al corso ed iniziato il percorso formativo gli allievi verranno poi valutati come definito nelle specifiche Linee Guida al punto 4.10 “Valutazione dei Candidati” dove ogni preposta Commissione, nominata dalla Comm. FSR  Nazionale FASI congiuntamente al Comitato organizzatore del corso regionale, per esprimere il giudizio conclusivo di ogni candidato, oltre ad accertare la completa partecipazione  dell’intero percorso formativo, avrà il compito di valutare:   

  • le Verifiche Intermedie Moduli (punto 2.8 delle Linee Guida);
  • le due previste Esercitazioni a distanza (punto 4.9 L.G.);
  • e prenderà in esame i lavori dei Project Work eseguiti e presentati dai partecipanti al corso, il tutto sintetizzato nella Scheda di Valutazione Individuale Candidati (3.5 Linee Guida).   

• seguirà infine il previsto Tirocinio Verificato e il successivo auspicato inserimento nel Registro Federale dei Tecnici FASI (punto 4.11 L.G.).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 
Calendario Gare
BOULDER
Nessuna Gara in programma
LEAD
03-12-2017
SPEED
Nessuna Gara in programma
Combinata Olimpica
21/22-10-2017
18/19-11-2017
Campionati Italiani Giovanili
1/2/3/4-6-2017
9/10/11-6-2017
Calendario Formazione
Tracciatori
Nessun Corso in programma
Giudici
Nessun Corso in programma
Istruttori/Allenatori
01-12-2017
Aggiornamenti
Nessun Aggiornamento in programma
Foto Gallery