News
Consiglio Federale: dimissioni di 6 Consiglieri

In data 28 luglio 2018 sei consiglieri federali hanno rassegnato le dimissioni dalla carica, con lettera inviata al Presidente Ariano Amici e al Segretario Generale del CONI Carlo Mornati. Si è venuto quindi a verificare quanto previsto dall’art 25. (comma c) dello Statuto Federale.
"c.
dimissioni contemporanee, in quanto presentate in un arco temporale inferiore a sette giorni, della metà più uno dei Consiglieri federali: decadenza immediata del Consiglio e del Presidente, cui spetterà l’ordinaria amministrazione fino alla celebrazione dell’Assemblea Straordinaria, nei termini di cui sopra."

In virtù dell’articolo 46, punto 4, dello stesso Statuto, decadono anche tutte le Commissioni.

"Art. 46 – STRUTTURE FEDERALI
1. Il Consiglio federale, all’inizio del quadriennio olimpico, provvede a nominare i seguenti Organismi:
a.     Segreteria federale;
b.     Commissione Tecnica nazionale;
c.      Commissione medica;
d.     Commissione nazionale Giudici di Gara;
e.     Commissione Studi e Ricerche.
...
4. Con esclusione della Segreteria federale, gli Organismi sopra indicati, si sciolgono automaticamente, in caso di decadenza del Consiglio federale."


Pertanto, in attesa di eventuali indicazioni diverse da parte del CONI, in virtù dello stesso articolo 25, comma c. dello Statuto, il Presidente Amici resta in carica per l’espletamento dell’ordinaria amministrazione fino alla celebrazione di una nuova assemblea straordinaria elettiva, da convocare entro sessanta giorni e celebrata entro trenta (art. 15 Statuto).

31 luglio 2018


Condividi





Calendario Formazione
Tracciatori
Nessun Corso in programma
Giudici
31-12-2018
Istruttori/Allenatori
Nessun Corso in programma
Aggiornamenti
Nessun Aggiornamento in programma
Foto Gallery