News
Campionato Europeo Lead e Speed:buona prestazione degli azzurri a Campitello di Fassa

 Durante la massima competizione continentale, specialità Speed e Lead, Ludovico Fossali e Cristian Dorigatti finiscono al quarto e sesto postonella gara a tempo, mentre Laura Rogora e Marcello Bombardi arrivano in Finale terminando rispettivamente sesta e settimo nella difficoltà

 

A Campitello di Fassa (TN), il Campionato Europeo delle specialità Lead e Speed regala una buona prestazione per la Nazionale italiana di Arrampicata Sportiva che manca di pochissimo l’appuntamento con la medaglia, con Ludovico Fossali e Cristian Dorigatti rispettivamente quarto e sesto nella gara a tempo e Laura Rogora e Marcello Bombardi che invece arrivano a disputare la Finale nella Difficoltà, terminando in sesta e settima posizione.

 

Nonostante la pioggia battente del primo giorno di gare, è la Speed a regalare le prime emozioni azzurre, in particolare con Ludovico Fossali a sfiorare il podio della gara maschile: dopo esser scivolato in semifinale, infatti, il climber modenese deve cedere il Bronzo al russo Stanislav Kokorin per soli 6 centesimi di secondo, fermando comunque il cronometro su un buon 6’32’’. In Finale è il polacco Marcin Dzienski ad affermarsi sull’ucraino Danyil Boldyrev, laureandosi Campione europeo col tempo di 5’96’’. Sugli scudi anche il nostro Cristian Dorigatti, fermatosi ai quarti in sesta posizione.

 

Tra le donne invece, dominio russo con ben quattro atlete sovietiche a contendersi il podio in semifinale: a vincere l’Oro è Iuliia Kaplina che batte la connazionale Anna Tsyganova in Finale col tempo di 7’96’’, mentre il Bronzo va a Elena Remizova che si afferma su Mariia Krasavina durante la “finalina”. Buona prestazione per l’azzurra Elisabetta Dalla Brida, piazzatasi in nona posizione al termine degli ottavi di finale.

 

Nella specialità Lead, partenza col botto per la spedizione azzurra che piazza ben 7 atleti in semifinale: tra gli uomini è Marcello Bombardi ad arrivare in Finale, terminando al settimo posto una gara vinta dal francese Romain Desgrenges, seguito dal ceco Adam Ondra che termina a pari merito con l’austriaco Jakob Schubert ma si aggiudica l’Argento per via del miglior risultato nel turno precedente. Tra le donne, è Laura Rogora a dare assalto alla medaglia, chiudendo al sesto posto, mentre la gara va alla belga Anak Verhoeven che supera la slovena Mina Markovic, con l’austriaca Jessica Pilz a chiudere il podio escludendo a sorpresa l’altra slovena in gara, nonché favorita, Janja Garnbret.

 

I Campionati Europei ritorneranno il 18 e 19 Agosto a Monaco di Baviera, in Germania, con la Boulder doppiamente protagonista: nell’occasione, infatti, all’Olympiastadion andrà in scena anche una tappa di Coppa del Mondo della specialità.

03 luglio 2017


Condividi





 
Calendario Gare
BOULDER
Nessuna Gara in programma
LEAD
03-12-2017
SPEED
Nessuna Gara in programma
Combinata Olimpica
21/22-10-2017
18/19-11-2017
Campionati Italiani Giovanili
1/2/3/4-6-2017
9/10/11-6-2017
Calendario Formazione
Tracciatori
Nessun Corso in programma
Giudici
Nessun Corso in programma
Istruttori/Allenatori
01-12-2017
Aggiornamenti
Nessun Aggiornamento in programma
Fonte: La Repubblica
03 LUGLIO 2017
Foto Gallery